SEDE:VIA ORLANDA 41/A 30173 MESTRE VENEZIA C/O LINEA80

 APERTA TUTTI I MERCOLEDI' DALLE ORE 17.00 ALLE ORE 18.45


facebook

Mappa del sito

Segnala ad un amico

Stampa

Aggiungi ai preferiti

Camping Club Mestre Venezia

logo20.jpeg

P.IVA C.F. 90113960273

info@campingclubmestrevenezia.com

 

BONIFICO BANCARIO C/O CIVIBANK DI MESTRE conto intestato CAMPINGCLUBMESTREVENEZIA

(IBAN IT30 A05484 02000 0000 0500 0014)

stemma.jpeg
foto esterno.jpeg

                                                          2023 CAMPING CLUB MESTRE VENEZIA 
 

- One Minute Site il site builder italiano per creare siti web © by http://www.sintraconsulting.it - Disclaimer -

sosta camper divisi per tipologia: parcheggi o aree GRATUITE, aree di sosta per camper a pagamento e classici campeggi.

Clicca sulla mappa

69328724-italia-mappa-sollievo

ELENCO AREE DI SOSTA ALL'ESTERO 

AUSTRIA:avvertenze In Austria e' consentita la sosta libera e il pernottamento ovunque non sia esplicitamente vietata. Attivita' di campeggio sulle strade e nei parcheggi pubblici sono vietate. Ricordarsi di acquistare la VIGNETTE per percorrere le autostrade. Obbligatorio Kit Sanitario, paletta e sacchetti, per poter condurre animali domestici.

BELGIO :avvertenze In Belgio e' consentita la sosta libera e il pernottamento eccetto che in presenza di diverse disposizioni locali.

 

CROAZIA : avvertenzeIn Croazia il pernottamento in luoghi pubblici e' proibito. E' consentito invece all'interno di proprieta' riservate.

 

DANIMARCA avvertenze In Danimarca il pernottamento in luoghi pubblici non e' consentito ma tollerato se condotto con discrezione. E' comunque una usanza molto diffusa ache da parte degli stessi danesi.

 

FRANCIA :avvertenze Al momento non siamo a conoscenza di norme che nelle isole Faer Oer regolano la sosta dei veicoli ricreazionali.

 

GERMANIA :avvertenze In Germania e' consentita la sosta libera e il pernottamento ovunque non siano esplicitamente vietati. Obbligatorio il triangolo, torcia a luce intermittente arancio e set di pronto soccorso. Per i cani obbligatorio kit composto di sacchetto e paletta. A partire dal 1.3.2007 sono state istituite in diverse citta' tedesche delle zone ambientali protette(Umweltzone), nelle quali è possibile accedere solo se in possesso del Bollino Verde(Feinstaubplakette). Questo bollino è reperibile in Italia presso i centri di revizione Dekra.

 

GRECIA :avvertenze In Grecia non e' consentita la sosta notturna dei veicoli ricreazionali al di fuori delle strutture autorizzate, è tollerata ove tali strutture sono assenti. Contattare il locale commissariato.

 

NORVEGIA :avvertenze Il campeggio libero in Norvegia e' tollerato. Generale e' il rispetto dellambiente: campeggiare su terreni non coltivati, ad almeno 150 metri dalle abitazioni e non su proprietà privata; non utilizzare le aree destinate alla sosta. E vietato accendere fuochi allaperto tra il 15 aprile e il 15 settembre.

 

OLANDA :avvertenze In Olanda la sosta libera e il pernottamento in luoghi pubblici sono vietati.

 

POLONIA :avvertenze In Polonia al momento no sono in vigore norme che regolano la sosta dei veicoli ricreazionali.

 

PORTOGALLO :avvertenze Al momento non siamo a conoscenza di norme che in Portogallo regolano la sosta dei veicoli ricreazionali.

 

REP.CECA :avvertenze Al momento non siamo a conoscenza di norme che nella Rep. Ceca regolano la sosta dei veicoli ricreazionali. Ricordarsi di acquistare la VIGNETTE per percorrere le autostrade.

 

ROMANIA :avvertenze Al momento non siamo a conoscenza di norme che in Romania regolano la sosta dei veicoli ricreazionali.

 

SPAGNA :avvertenze In Spagna e' vietato pernottare nei centri storici e a meno di 2 Km da un campeggio. La sosta libera e' tollerata se condotta con discrezione.